Perle di saggezzza

 

 

La luce che scorre nel nostro sistema è Energia Universale, la Luce dell' Universo a cui voi stessi date forma. (Una sedia per l' Anima)

Voi siete sempre stati perchè ciò che siete è Dio, o la Divina Intelligenza, ma Dio assume forme individuali, goccioline, riducendo il proprio potere in piccole particelle di consapevolezza individuale. E' una massiccia riduzione di potere, tuttavia il potere è pieno tanto nella gocciolina quanto nell' Intero. E' tanto immortale quanto creativo ed espressivo, ma nella sua forma più sottile la sua energia si riduce adeguatamente alla sua forma. Via via che quella piccola forma acquisisce maggiore potenza, individualità, consapevolezza di sé, diventa più grande e più simile a Dio. Poi diventa Dio. (Una sedia per l' Anima)

Quando hai un' idea chiara, l' Universo di muove per aiutarti. (La donna dalla coda d' argento)

L' amore è la prima necessità dell' Anima: l' amore ci nutre, ci rende forti, l' amore ci fa vivere, trova il senso alla nostra esistenza. Viviamo per lui. Un essere umano senza amore è un' anima condannata, perchè l' amore è il cielo. La radice di tutte le passioni risiede nell' amore, da lui nascono l' allegria, il piacere, la disperazione e il dolore. (La donna dalla coda d' argento)

Tutto ciò che esiste in natura è pieno di vita, di sentimento, di spirito, ma è soprattutto amore ed energia e può essere fonte di vitalità e di conoscenza per chi sappia aprirsi a riceverla. (La donna dalla coda d' argento)

Non sei tu che doni la vita, è la vita che ti prende e ti attraversa. (Andrè Van Lisebeth)

Ogni essere umano è parte di un insieme chiamato Universo. Egli sperimenta i suoi pensieri e i suoi sentimenti come qualche cosa di separato dal resto: una specie di illusione ottica della coscienza. Un' illusione che diventa una prigione. Pertanto, per vivere sereni, dobbiamo cercare di liberare noi stessi da quella prigione allargando il nostro circolo di comprensione e conoscenza, sino ad includervi tutte le creature viventi e la natura intera nella sua bellezza. (Alberth Einstein)

 

 

pag. 1 - 2 - 3 - 4

 

Home